opla+ OPerative LAboratory + environmental_design

CASA > EXPO’

CASA > EXPO’

“CASA” è uno dei 5 progetti selezionati da ArteInCascina (link) e Fondazione Triulza (link) nell’ambito della promozione della Land Art internazionale in seno alle manifestazioni per Expo 2015. Ad Opla+ è stato assegnato come sito di installazione del progetto il Parco del Ticino e Lago Maggiore, e precisamente Villa Picchetta a Cameri (NO) sede dell’Ente [...]

[D]NA – Dobialab Nurturing Art*

[D]NA – Dobialab Nurturing Art*

OPLA+ propone per DAE I Dobialab il progetto: [D]NA. Per “Art Nurturing*” s’intendono i processi che l’Associazione Dobialab mette sistematicamente in atto nel programmare, curare e coltivare i rapporti sia con/tra artisti che, successivamente, con i potenziali fruitori/utenti finali dei vari processi/progetti creativi che mette in atto. Il progetto [D]NA si propone come “tool”, una [...]

Un libro di Land Art a forma OPLA+

Un libro di Land Art a forma OPLA+

Nel 2015 OPLA+ si accorge di una particolare coincidenza: un’opera di Land Art, la numero cento, tra le installazione e gli interventi performativi realizzati, ha generato l’idea di un libro che ne raccoglie e ne descrive 8. Da qui anche il nome 8% Landa Art. Il libro descrive l’operato OPLA+ in ambito ambientale, con un [...]

L’estate del davanzale

L’estate del davanzale

I disegni di Raffaele Santillo sono racconti di paesaggi. Nel silenzio della stagione calda è la lentezza dei pensieri, come dei segni, ad essere sintesi, focalizzazione di elementi. Così un luogo che sta a cavallo tra il fuori e il dentro della nostra domesticità, un davanzale, diventa stimolo di riflessioni sulla città. Io e Piero [...]

io e giancarlo – geomatica dello sguardo

io e giancarlo – geomatica dello sguardo

Se ci fossero tanti tantissimi Giancarlo Dell’Antonia il mondo sarebbe un posto migliore! Se l’analisi urbanistica si dotasse di occhi come quelli di Giancarlo sarebbe una disciplina migliore. Se ogni passante fosse abituato a leggere e a riflettere per qualche secondo sulla memoria percettiva dei luoghi, il paesaggio ne gioverebbe. Dovremo esercitarci ai segni, linee, [...]

due tre cose

due tre cose

Venerdì 30 settembre scorso ho partecipato ad una sezione di una giornata di studi a tema “Marghera, riconversione, progetto, paesaggio” con riferimenti ad alcuni casi studio di grandi interventi su waterfront, in Italia e all’estero. I miei ineteressi e la mia curiosità erano orientati a capire e verificare proprio i rapporti con i temi che [...]

CASA > EXPO’
CASA > EXPO’

“CASA” è uno dei 5 progetti selezionati da ArteInCascina (link) e Fondazione Triulza (link) nell’ambito della promozione della Land Art internazionale in seno alle manifestazioni per Expo 2015. Ad Opla+ è stato assegnato come sito di installazione del progetto il Parco del Ticino e Lago Maggiore, e precisamente Villa Picchetta a Cameri (NO) sede dell’Ente [...]

[D]NA – Dobialab Nurturing Art*
[D]NA – Dobialab Nurturing Art*

OPLA+ propone per DAE I Dobialab il progetto: [D]NA. Per “Art Nurturing*” s’intendono i processi che l’Associazione Dobialab mette sistematicamente in atto nel programmare, curare e coltivare i rapporti sia con/tra artisti che, successivamente, con i potenziali fruitori/utenti finali dei vari processi/progetti creativi che mette in atto. Il progetto [D]NA si propone come “tool”, una [...]

Un libro di Land Art a forma OPLA+
Un libro di Land Art a forma OPLA+

Nel 2015 OPLA+ si accorge di una particolare coincidenza: un’opera di Land Art, la numero cento, tra le installazione e gli interventi performativi realizzati, ha generato l’idea di un libro che ne raccoglie e ne descrive 8. Da qui anche il nome 8% Landa Art. Il libro descrive l’operato OPLA+ in ambito ambientale, con un [...]

L’estate del davanzale
L’estate del davanzale

I disegni di Raffaele Santillo sono racconti di paesaggi. Nel silenzio della stagione calda è la lentezza dei pensieri, come dei segni, ad essere sintesi, focalizzazione di elementi. Così un luogo che sta a cavallo tra il fuori e il dentro della nostra domesticità, un davanzale, diventa stimolo di riflessioni sulla città. Io e Piero [...]

io e giancarlo – geomatica dello sguardo
io e giancarlo – geomatica dello sguardo

Se ci fossero tanti tantissimi Giancarlo Dell’Antonia il mondo sarebbe un posto migliore! Se l’analisi urbanistica si dotasse di occhi come quelli di Giancarlo sarebbe una disciplina migliore. Se ogni passante fosse abituato a leggere e a riflettere per qualche secondo sulla memoria percettiva dei luoghi, il paesaggio ne gioverebbe. Dovremo esercitarci ai segni, linee, [...]

due tre cose
due tre cose

Venerdì 30 settembre scorso ho partecipato ad una sezione di una giornata di studi a tema “Marghera, riconversione, progetto, paesaggio” con riferimenti ad alcuni casi studio di grandi interventi su waterfront, in Italia e all’estero. I miei ineteressi e la mia curiosità erano orientati a capire e verificare proprio i rapporti con i temi che [...]

>
>

+ 68.000 in old-blog
>